CapelliCuriosità

Domande e risposte sui capelli

I racconti popolari pullulano di miti e vere e proprie leggende oramai divenute metropolitane in merito ai capelli e i fattori che potrebbero causarne la caduta.

Al fine di non causare false preoccupazioni è bene conoscere questi luoghi comuni e informarsi sul perché sono privi di fondamento.

La caduta di capelli è causata da problemi della cute o da fattori genetici che poco hanno a che fare con il lavaggio frequente dei capelli o con l’abitudine a indossare il cappello.

A seguire i principali luoghi comuni che possiamo trovare sulla caduta dei capelli:

Le tinte ai capelli o la permanente sono cause della perdita di capelli?
Questi trattamenti non sono dannosi al cuoio capelluto a meno che non vengano utilizzati dei prodotti aggressivi che danneggiano i capelli e possono renderli sfibrati e soggetti alla caduta.
Mangiare alcuni alimenti può aumentare il rischio di calvizie?
Non esiste nessuna correlazione fra l’assunzione di determinati alimenti e la caduta di capelli. Piuttosto la carenza di alcune vitamine e sostanze nutritive possono essere causa di diradamento precoce.
Indossare sempre il cappello fa cadere i capelli?
Indossare il cappello o i caschi protettivi non può essere messo in correlazione con la caduta dei capelli. Usare un cappellino è persino consigliabile nel periodo estivo per proteggere i nostri capelli dai raggi solari.
Lavare tutti i giorni i capelli li danneggia?
Lavare quotidianamente i capelli non ha effetti negativi sulla nostra cute. L’importante è utilizzare dei prodotti adatti al nostro cuoio capelluto e non troppo aggressivi.
Usare sempre il gel fa male ai capelli?
Il gel non è una causa della caduta dei capelli poiché viene applicato nella parte superiore del capello e non penetra nel follicolo ostruendolo. Ovviamente è consigliato lavare spesso i capelli quando si fa un uso quotidiano del gel.
Troppo testosterone è causa della caduta dei capelli?
La caduta dei capelli non è causata dal testosterone ma da un enzima (la 5-alfa reduttasi) che è responsabile della sintetizzazione del testosterone in DHT, un altro ormone androgeno. La perdita di capelli è generata dall’alterata produzione di DHT da parte della 5-alfa reduttasi, non dal testosterone.
Tagliare i capelli diminuisce la loro caduta?
Quando si tagliano i capelli è possibile solo eliminare le parti danneggiate come le doppie punte ma non è possibile rafforzarli per cui non esiste un nesso fra taglio dei capelli e diminuzione della caduta.
Il balsamo protegge i capelli dalla caduta?
Il balsamo è un ottimo prodotto che protegge i capelli da danni ambientali e li rende morbidi e luminosi ma non ha il potere di evitare l’alopecia.
Il cloro provoca la perdita di capelli?
L’acqua delle piscine contiene il cloro che, al massimo, può danneggiare il fusto e favorire la comparsa di doppie punte.
La forfora può accelerare la caduta dei capelli?
La presenza della forfora indica un’anomalia del cuoio capelluto e può essere un segnale che accompagna la perdita dei capelli: è quindi consigliabile trattarla in maniera adeguata.