Tecnologia

L’Alta Frequenza, una stimolazione energetica

alta frequenza

Effettuare un check-up gratuito dei capelli con uno dei consulenti altamente specializzati del centro tricologico di Lugano è il primo passo per conoscere con esattezza le principali anomalie che possono essere causa della perdita dei capelli o del loro deterioramento estetico.

Al termine di questo check-up  e dopo il colloquio con gli esperti, gratuito e senza impegno, si potrà conoscere il migliore rimedio possibile per la problematica riscontrata.

Uno di questi possibili rimedi potrebbe essere l’utilizzo dell’Alta Frequenza, una tecnologia avanzata che spesso utilizzata dagli esperti dell’Istituto Svizzero Dermes per il trattamento dei problemi dei capelli.

L’Alta Frequenza: uso e benefici

L’Alta Frequenza si basa sul concetto di stimolazione energetica della cute dei capelli, effettuata con un apparecchio dotato di elettrodi che producono corrente ad altissima frequenza, ad un livello non avvertibile dal soggetto e totalmente indolore. L’elettrostimolazione agisce a livello sottocutaneo e ha la funzione di favorire il flusso sanguigno nei tessuti trattati, stimolare l’attività follicolare che sostiene la ricrescita dei capelli e aumentare in maniera naturale la produzione di cheratina.

In virtù della loro frequenza (si pensi che il numero di oscillazioni della corrente elettrica normalmente è di 50 periodi, mentre nei trattamenti ad Alta Frequenza le oscillazioni vanno da 100.000 a 1.000.000) le scariche elettriche penetrano nella cute e agiscono in profondità sui bulbi piliferi stimolandone l’attività e favorendo il metabolismo follicolare. Non solo: con l’utilizzo dell’Alta Frequenza viene favorita la produzione di ozono che, oltre a disinfettare la cute, rianima le cellule semiatrofiche attraverso l’aumento dell’afflusso di sangue verso i capillari connessi alla papilla dermica là dove comincia la germinazione del capello.

Per la cura dei capelli, gli esperti dell’Istituto Dermes accompagnano i trattamenti tricologici ad Alta Frequenza all’utilizzo di soluzioni tricologiche specifiche. I principali benefici dei trattamenti per capelli che fanno uso dell’Alta Frequenza sono:

  • azione antisettica e igienizzante;
  • azione vascolarizzante;
  • incremento della permeabilità cellulare;
  • rinforzo dei capelli;
  • aumento dell’efficacia dei trattamenti complementari.

L’Alta Frequenza va intesa anche come coadiuvante nel rimuovere le alterazioni che causano la caduta o il deterioramento dei capelli, e propedeutica a favorire il ciclo di ricrescita dei capelli prolungandone la durata e aumentandone la resistenza.